Ad Orte domenica 16 ottobre l’itinerario enogastronomico “Lo gusto de lo Medioevo”

loading...

Un viaggio nel tempo e nello spazio nelle suggestioni e nei sapori di un “autunno medievale”

di Simone Stefanini Conti

(NewTuscia) – ORTE – Domenica 16 ottobre verrà allestita l’ottava  edizione de “Lo Gusto de lo Medioevo: scene di vita medievale” , l’esclusivo itinerario gastronomico e storico-rievocativo attraverso i secoli del Medioevo. L’itinerario coinvolgerà tutti gli amanti dei sapori genuini della cucina medievale  in un gustoso tour del Centro Storico .

Il rettore dell’Ente Ottava Medievale di Orte, Massimo Bianconi  ha  illustrato le finalità  ed i caratteri salienti dell’edizione di domenica  16 ottobre de Lo Gusto de lo Medioevo.

Con la VIII edizione de “Lo Gusto de Lo Medioevo” l’ Ente Ottava Medievale  intende collocare definitivamente questo evento sempre più apprezzato dal pubblico nel calendario delle rievocazioni medievali regionali.

La scelta della data ormai fissa della terza domenica di ottobre, quest’anno il 16 ottobre, non subirà più slittamenti in funzione della festa patronale di Sant’Egidio.

Siamo convinti che questa data a metà del mese di ottobre, nel cuore delle suggestioni  dei colori e delle atmosfere autunnali della Valle del Tevere, aiuterà i sempre maggiori visitatori a ricordarla e a  metterla in agenda ogni anno come un appuntamento privilegiato con la rievocazione storica, con i brani di vita con i giochi, le botteghe artigianali, i profumi della vendemmia tra i vicoli e le piazzette, ed, in particolare,  i genuini sapori della cucina del gusto de lo Medioevo, da vivere in allegra e spensierata compagnia, in una dimensione del tempo e dello spazio con i ritmi naturali dell’uomo e della città.

Da parte nostra – ha proseguito il rettore dell’Ente Ottava Massimo Bianconi – con tutti i valenti collaboratori abbiamo cercato di arricchire il tradizionale programma della giornata con personaggi e attrazioni otre alla genuina cucina tradizionale per offrire ai mostri ospiti l’ opportunità di rivivere  l’atmosfera medievale nel modo più piacevole e coinvolgente.

Con la tradizionale bontà e genuinità delle pietanze e dei vini ispirati alle ricette medievali, precisa il rettore dell’Ente Ottava Medievale Massimo Bianconi, saranno aperte al pubblico le taverne di contrada, presso i suggestivi ambienti di particolare pregio storico e architettonico, con un itinerario qualificato di storia, di sapori e di costume.  Per  tutta la giornata di domenica saranno  disponibili le visite al centro storico di Orte, pavesato dalle bandiere delle Sette Contrade  ed ai sotterranei della rupe tufacea, di origine etrusco-romana, impostati sul ciclo delle acque che nel centro storico di Orte erano convogliate per secoli nei cunicoli estrusco-romani, riutilizzati e riqualificati in epoca medievale e rinascimentale.

L’Associazione “Veramente Orte”, che gestisce il Punto turistico-informativo e le visite nella città Sotterranea, sta registrando anche per il 2016  un flusso continuo ed un aumento notevole di visitatori, i “sold out” continui e la necessità di aumentare il numero di visite giornaliere.

A disposizione dei visitatori è online il  sito che tutti possono visitare all’indirizzo www.visitaorte.com.

Il sito offre una panoramica completa ed articolata di tutte le bellezze di Orte e dell’elemento di punta rappresentato da Orte Sotterranea. Molto interessante ed innovativo è anche il servizio di prenotazione on line che è molto utile alla nostra associazione proprio per organizzare al meglio le visite”.

L’evento “Lo Gusto de lo Medioevo”  è realizzato dall’Ente Ottava Medievale ed ha ricevuto il patrocinio di Comune di Orte, della Provincia di Viterbo e della Regione Lazio.    Gli organizzatori raccomandano di indirizzare le  prenotazioni al numero 366.3154218 per una migliore programmazione dell’itinerario delle visite.