Narni, presentata Notte bianca dello Sport: tre giorni di sport, musica e prodotti tipici

(NewTuscia) comune di narni– NARNI –  Tre giorni di sport, musica e prodotti tipici per la Notte bianca dello Sport in programma a Narni Scalo dal 30 settembre al 2 ottobre. L’iniziativa è stata presentata stamattina a Palazzo Eroli dagli assessori al commercio, Marco de Arcangelis, e allo sport, Piera Piantoni, e dai responsabili della Rem, la società che organizza l’evento, Santino e Stefania Micheli. Numerose le novità a partire dall’allungamento a tre giorni della manifestazione, oltre alla parata di tutti gli sport e alla serata degli Amici di Maria de Filippi. In programma anche il concerto dei Miserere, cover di Zucchero Fornaciari, e di altri artisti di richiamo. Alla tre giorni anche due villaggi: uno delle auto, che ospiterà anche pezzi d’epoca, e uno del calice dove saranno in mostra le migliori cantine del territorio con un focus sul ciliegiolo. “La Notte bianca dello Sport – hanno detto gli assessori de Arcangelis e Piantoni – sarà organizzata da un privato, individuato tramite una gara pubblica. E’ il secondo anno con questo tipo di esperienza dopo le prime tre edizioni sostenute con i fondi del Psr. L’obiettivo è quello di passare dalla fase di start up aiutata dalla pubblica amministrazione a quella invece di evento privato che si auto sostiene. Dal punto di vista urbano e sociale, la Notte bianca ha avuto una grande importanza in questi anni. Ha infatti richiamato tantissima gente e dimostrato che lo Scalo si sta trasformando da zona di passaggio a centro vivibile e godibile”. L’assessore de Arcangelis ha anche reso noto il calendario di chiusura al traffico per i tre giorni lungo Via Tuderte. “Sabato – ha spiegato – il divieto sarà dall’inizio dello Scalo fino alla zona della Fina dalle 20.00 alle 2.00, domenica l’interdizione sarà invece solo fino al bivio di Capitone dalle 15.00 alle 23.00. Venerdì chiusura da Via della Libertà al monumento ai caduti di Nassiriya nel pomeriggio solo per la durata della parata dello sport”.

(NewTuscia)  –  AMELIA – Amelia, sindaca Pernazza consegna riconoscimenti a suor Pia Epifani e a famigliari Maria Rosaria Grisci e Graziella Pernazza amelia

Sono suor Pia Epifani e i famigliari di Maria Rosaria Grisci e Graziella Pernazza i destinatari dei riconoscimenti che la sindaca Laura Pernazza consegnerà domani alle 16.00, a nome dell’amministrazione, in occasione della cerimonia di inizio del nuovo anno scolastico in programma in sala del consiglio comunale. Suor Pia Epifani sarà premiata per la preziosa attività svolta all’istituto delle Maestre Pie Venerini, i parenti della Grisci e della Pernazza riceveranno l’onorificenza per il valore delle due insegnanti amerine prematuramente scomparse. Durante l’incontro verrà aperta la mostra fotografica “Ricordi di Scuola – Amelia 1920-1970”, composta da fotografie di scolari e insegnanti e realizzata per gentile concessione dell’associazione “Il Granaio”.