Fagiolata sotto la Macchina di Santa Rosa: raccolti 500 euro per Accumoli

loading...
trasporto gloria4mecarini
Il presidente del Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa, Massimo Mecarini

(NewTuscia) – VITERBO – Il Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa rende noto che, durante la fagiolata sotto la Macchina di Santa Rosa del 9 settembre scorso, sono stati raccolti 500 euro per il terremoto.

Stavolta la destinazione dei fondi ottenuti dalla beneficenza dei viterbesi sono andati al Comune di Accumoli, l’altro paese laziale praticamente raso al suolo dalla scossa tellurica del 24 agosto scorso.

Il presidente del Sodalizio Massimo Mecarini, il direttivo e tutti i Facchini di Santa Rosa ringraziano tutti coloro che hanno contribuito a questa raccolta fondi per la loro generosità.

Si tratta di un altro evento di beneficenza che segue la raccolta di generi di prima necessità fatta durante le cene in piazza San Lorenzo che, come ogni anno, sono state organizzate per destinare gli introiti per cause benefiche.

Siamo in stretto contatto con il Sodalizio e daremo, quando ce ne saranno, informazioni su tutte le altre iniziative benefiche che il gruppo farà in favore dei terremotati.