Enologica 2016 | sistema sagrantino: si alza il sipario sulla manifestazione enoturistica

(NewTuscia) – MONTEFALCO – Prende il via Enologica 2016, l’annuale appuntamento enogastronomico organizzato dal Consorzio Tutela Vini di Montefalco e dal Comune di Montefalco, che da venerdì 16 a domenica 18 settembre accoglierà turisti e wine lovers provenienti da tutta Italia per onorare il grande rosso d’Umbria.sagrantino

La kermesse, arrivata alla sua trentasettesima edizione, celebra il Montefalco Sagrantino DOCG, protagonista della tradizione enoica del territorio, con un programma ricco di eventi e 27 cantine partecipanti.

Il tema scelto per questa edizione è Sistema Sagrantino e mira a fotografare il concetto di eco sostenibilità che da sempre caratterizza la produzione dei vini di Montefalco. Il Comune di Montefalco, infatti, ha recentemente ottenuto il riconoscimento “Spiga Verde”, assegnato da FEE Italia (Foundation for Environmental Education) e Confagricoltura, per la certificazione dei processi virtuosi nelle politiche di gestione del territorio e nella valorizzazione del patrimonio rurale locale.

L’apertura della manifestazione si terrà alle ore 15.30 presso il Complesso di Sant’Agostino. Alle ore 16.00, invece, l’inaugurazione del Banco d’Assaggio dei Vini di Montefalco, disponibile per l’intera durata dell’evento e dove sarà possibile acquistare i prodotti. In questa splendida cornice, presso La Taverna del Sagrantino, sarà inoltre possibile gustare i piatti della tradizione umbra in abbinamento ai vini di Montefalco, e ascoltare la buona musica di Pino Ciambella Jazz Syndicate, in concerto alle ore 19.45.

Dalle 15.30 alle 23.00, sempre all’interno del Complesso di Sant’Agostino, l’appuntamento è dedicato al Sagrantino nell’arte, con gli Artigiani del Gusto / L’Arte del Vino, esposizione e degustazione a banco di piccoli produttori locali, uniti ad artigiani e artisti che prendono ispirazione dal mondo del vino per le loro lavorazioni. Qui sarà anche possibile acquistare i vini direttamente dalle aziende presenti. In questa cornice è inoltre possibile ammirare la mostra fotografica “Le annate di Enologica”, a cura di Pier Paolo Metelli e Donatella Tavaglione.

Per la prima volta nella storia di Enologica, grande risalto viene dato al Montefalco Sagrantino Passito DOCG: alle ore 16 apre infatti, presso il Chiostro San Bartolomeo, L’Isola del Passito e del Cioccolato, mentre alle ore 18, nella Sala Consiliare del Comune di Montefalco, avrà luogo la degustazione guidata “Montefalco Sagrantino Passito”, a cura di Antonio Boco, giornalista enogastronomico. I posti sono limitati ed è dunque consigliata la prenotazione.

Alle ore 19, presso il Teatro San Filippo Neri, sarà possibile assistere alla presentazione del documentario del regista Axel Geiss “Con Orgoglio e Passione – Produttori di Olio in Umbria”. Il regista sarà presente in sala, assieme allo sceneggiatore Max Dreier (“Grande Eleganza, un viaggio da vignaioli e vino”), al Presidente del Consorzio di Tutela Olio Dop Umbro Leonardo Laureti e al Presidente del Consorzio Tutela Vini Montefalco Amilcare Pambuffetti. Le proiezioni del documentario sono inoltre previste per sabato 17 alle ore 21.30 e domenica 18 alle ore 21.00.

La serata continua con la presentazione della mostra di Valentina Angeli “Mater”, a cura di Rita Rocconi, con concerto di accompagnamento alle ore 21.30 e vernissage d’inaugurazione alle ore 22.00.

Enologica 2016, attraverso l’iniziativa Calice solidale, è inoltre occasione per fornire un aiuto concreto alle zone interessate dal sisma: parte dei fondi raccolti con la vendita dei calici di vino, infatti, verrà devoluta in sostegno delle popolazioni di Amatrice, Accumuli e Pescara del Tronto.

sagrantino2Di seguito, la lista delle 27 cantine aderenti ad Enologica 2016:

Antano Milziade – Fattoria Colleallodole, Antonelli – San Marco, Arnaldo Caprai, Briziarelli, Colle Ciocco, Dionigi, Fattoria Colsanto, Fongoli, Le Cimate, Lungarotti, Moretti Omero, Napolini, Pennacchi – Terre di Capitani, Perticaia, Rialto, Romanelli, Scacciadiavoli, Tabarrini, Tenuta Alzatura Cecchi, Tenuta Castelbuono, Tenuta Colfalco, Tenuta Rocca di Fabbri, Terre de la Custodia, Terre de Trinci, Tocchi Poggio Turri, il Torrione, Viticoltori Broccatelli Galli.

 

_____________________________________________________________________________________________

Il Consorzio Tutela Vini Montefalco nasce, nel 1981, dalla volontà dei produttori di Montefalco di riunirsi in un Consorzio di Tutela che coordinasse le aziende della zona nella costante ricerca della qualità e nella valorizzazione dei vini del loro territorio. Il Consorzio ha il compito di garantire gli elevati standard di produzione, di guidare i produttori locali  in un costante miglioramento qualitativo e di promuovere, insieme a Montefalco Sagrantino DOCG  e Montefalco Rosso DOC, tutti i vini prodotti nel territorio.

http://www.consorziomontefalco.it

_____________________________________________________________________________________________

Per ulteriori informazioni:

http://www.enologicamontefalco.it/

facebook/enologicamontefalco

twitter/enologicamontefalco  #enologicamontefalco2016