Montalto di Castro, Valentini: “Il Sindaco non rispetta la Minoranza e lo Statuto”

loading...

(NewTuscia) – MONTALTO DI CASTRO – Nel mese di luglio 2016, ho presentato un’interrogazione con risposta scritta al Sindaco, riguardante i lavori di riqualificazione del Lungomare della Marina di Montalto.

Il consigliere comunale del PD di Montalto di Castro, Fabio Valentini
Il consigliere comunale del PD di Montalto di Castro, Fabio Valentini

Lo Statuto ed il Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale, prevedono tale “strumento” al fine di consentire ai Consiglieri di chiedere chiarimenti in merito a specifici argomenti e ne disciplinano le modalità. I termini previsti per la risposta sono stati superati da diversi giorni ed ho dovuto segnalare la vicenda al Prefetto per il rispetto sia della minoranza in Consiglio, sia della cittadinanza e del Comune stesso.

 

Nel merito ho posto delle domande sui lavori del Lungomare riguardanti gli eccessivi ritardi, le modifiche in corso d’opera ed altri aspetti poco chiari. Parliamo quindi di un’opera che interessa turisti, cittadini, attività commerciali e balneari, e che durante la stagione ha creato non pochi disagi… insomma di una tematica tutt’altro che insignificante.

Mi chiedo come mai non ho avuto ancora le risposte… per superficialità? Semplicemente per non darmi le delucidazioni richieste? E’ un comportamento in ogni caso non corretto e non in linea con lo Statuto Comunale.

Non è giusto amministrare un Comune con questa leggerezza, ne tanto meno come fosse casa propria. Ci sono delle norme, delle regole e soprattutto delle esigenze dei cittadini a cui va data risposta, ma purtroppo sembra che parlare con il Sindaco richieda lunghissimi tempi d’attesa e che non sempre i cittadini ci riescano.

Spero che questo atteggiamento nei confronti dei Consiglieri, dei cittadini e di tutte le persone cambi, perché Pescia Romana e Montalto di Castro meritano, prima di tutto e com’è giusto che sia, attenzione e rispetto.

CONSIGLIERE COMUNALE PD
Fabio Valentini