Alla Rocca Flea giovedì 18 Pambieri interpreta Re Lear

loading...

(NewTuscia) – GUALDO TADINO –

In un contesto di rara suggestione qual è quello del parco della Rocca Flea, andrà igualdo tadino con un cast straordinario di 12 attori ed i costumi realizzati dal maestro Daniele Gelsi. Il grande scrittore, con la sua prosa, narra la storia d’amore più grande che si possa raccontare: quella tra un padre e una figlia. E Re Lear è questo, per tre volte, visto che ha tre figlie. In fondo, che cosa fa il Lear? Vuole spogliarsi di tutto: del governo, del potere, di ogni questione terrena e tenebrosa, per fare solo e definitivamente il padre. Non vuole più essere Re. Ma solo Lear. Andare incontro alla morte come un uomo che, tornato a casa dal lavoro e sfinito ai crucci, ritrova la sua bambina che l’ha aspettato per tutto il giorno. Questo vorrebbe Padre Lear: godersi quel momento feroce e dolcissimo della vita in cui la figlia diventa la madre di suo padre. Ma la fitta trama riserva molte sorprese e la strada verso la serenità non sarà così facile. L’iniziativa è promossa dal comune di Gualdo Tadino con la collaborazione del Polo Museale, ed è possibile acquistare i biglietti in prevendita presso la Chiesa Monumentale di San Francesco, aperta dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00. Per informazioni: 075 9142445 – info@roccaflea.com.

loading...