Rifiuti, Sabatini (CI): “Raggi come Zingaretti scarica problemi Roma su comuni Lazio”

(NewTuscia) – ROMA – “Il sindaco Raggi non pensi di scaricare l’emergenza rifiuti di Roma sugli altri comuni del Lazio. I sindaci del territorio sono giustamente allarmati per non parlare del fuoco di fila arrivato dall’Umbria, a cominciare dal veto posto dalla presidente Marini. Ormai è gara gettare la spazzatura di Roma negli altri comuni, non bastava Zingaretti che vuole ampliare le discariche in giro per il Lazio, pure Raggi cerca pattumiere oltre confine. Raggi e Zingaretti dicano cosa vogliono fare, se ne sono capaci, per chiudere il ciclo dei rifiuti; che fine faranno i famosi ecodistretti; quale è, se esiste, la programmazione sugli impianti. Basta con le scorciatoie”.

Daniele Sabatini (CI)
Daniele Sabatini (CI)

E’ quanto dichiara Daniele Sabatini, capogruppo Cuoritaliani in Regione Lazio.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21