Nuovi controlli sicurezza sulla Roma-Viterbo: il Comitato pendolari attende la prova dei fatti

(NewTuscia) – VITERBO – TRENOIl Comitato non va in ferie e puntualmente relaziona su quello che sta accadendo sulla tratta urbana, ma soprattutto extraurbana.

E’ notizia di qualche giorno fa che, anche sull’onda emotiva della tragedia di Puglia, ci dicono che siano iniziati i lavori in 11 cantieri per mettere in sicurezza alcuni passaggi a livello pericolosi nella tratta extraurbana, contestualmente ci dicono siano in atto i lavori per la messa in sicurezza del tratto del ponte del treja (sempre tratta extraurbana).

Il DG di ATAC ha promesso in una recente intervista che entro agosto 2016 avremo un sistema di controllo dei treni più sicuro nella tratta extraurbana: al posto della comunicazione telefonica ci sarà un altro sistema di comunicazione e controllo. Fino a qua nulla di male, va benissimo l’aumento di sicurezza per la tratta, ma poi vediamo effettivamente quanto dureranno i lavori e se sarà attuato quanto promesso.

Vogliamo vedere sul campo tutti gli investimenti promessi, per adesso noi percepiamo solo parole e lavori eterni (raddoppi vari e nuove stazioni da completare – nuova flaminio – oppure finite ma da aprire al pubblico – nuova prima porta).

Noi intanto OGGI continuiamo a viaggiare su treni senza aria condizionata e senza bagni per la maggior parte e poi da domani il treno parte da Flaminio e arriva a Sant’Oreste, poi inizia la passione del viaggio in bus. Un servizio praticamente dimezzato nonostante noi avessimo chiesto oltre un mese fa a  ATAC  di rivedere gli orari. Nessuna risposta giunta, ma non avevamo dubbi. Questo deve far riflettere …

La ciliegina sulla torta: ATAC sul proprio sito ha attualmente pubblicato due orarinella stessa pagina, uno che scade il 9 agosto e uno che va dal 10 agosto al 2 settembre. Ricordiamo che gli orari vanno concordati con Regione Lazio….

Se aprite il primo noterete però che l’orario è quello che va dal 19 luglio al 4 settembre

Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord