La Viterbese-Castrense possibile il suo inserimento nel girone centrale: oggi primo test amichevole con la Poliziana Montepulciano

Maurizio Fiorani

(NewTuscia)-VITERBO- Poche ore dall’ufficialità ma corrono le voci sul girone in cui verrà messa la Viterbese in Lega Pro, se quello nor, centro o sud.
Il format di  questo  campionato ritorna  a  60  squadre,  divise  in  tre  gironi  da 20 squadre, con il ripescaggio di diverse società dalla serie D come l’Olbia (vincitrice dei Play-Off del girone G, quello in cui militava la Viterbese-Castrense) oltre al Fondi, vincitore dei Play-Off del girone H, senza contare big come Taranto, Reggina, Campobasso, Cavese.

allenamento viterbese
I giocatori della Viterbese-Castrense in allenamento nel ritiro di Chianciano Terme

Sempre nel girone C, quello centro- meridionale, è possibile il ripescaggio della Vibonese, formazione calabra militante in serie D girone I, Paganese permettendo: la formazione campana infatti ha problemi economici per l’iscrizione.

I gialloblù viterbesi verrebbero quindi inseriti nel girone B, quello centrale, che  comprenderebbe le formazioni, romagnole, marchigiane, toscane, umbre, laziali ed abruzzesi.

La società gialloblù  sta  cercando sul mercato un attaccante di peso esperto per completare  l’organico: si fanno diversi nomi tra cui Antonio Montella   lo scorso  anno  al  Pisa, Claudio Coralli  del  Cittadella, Ferdinando Sforzini  già  in  forza  al  Pavia  ed  ex  giocatore del  Grosseto ai tempi della serie B,   oltre a Maikol Francesco Negro già al Benevento sempre in Lega Pro.

presidente Vincenzo Camilli
Il presidente della Viterbese-Castrense Vincenzo Camilli

Per  completare  il  reparto  difensivo  la  società  gialloblù  è  alla  ricerca  di  un difensore  centrale  che andrebbe a rinforzare un settore già abbastanza affidabile e collaudato.

La formazione gialloblù oggi affronterà, nella prima uscita stagionale allo stadio di Chianciano Terme,  la compagine della Poliziana Montepulciano, formazione dilettanti militante in  1° Categoria Toscana.

Nei prossimi giorni aggiorneremo i nostri lettori sulla composizione dei gironi e faremo un’analisi approfondita su quello della Viterbese.