Dopo Il Grande Carlo, Un Sabato Ricco Di Appuntamenti Per La 10° Edizione di Est Film Festival

loading...
Carlo Verdone
Carlo Verdone

(NewTuscia) – MONTEFIASCONE – La decima edizione di Est Film Festival si è aperta con la premiazione di Carlo Verdone a Piazzale Frigo, dove l’attore e regista italiano ha ricevuto lo speciale Arco del 10° anno, premio celebrativo dell’amicizia che da anni lega il Festival con l’artista.

Già nel 2009, Verdone era stato premiato con l’Arco di Platino – Premio Italiana Assicurazioni, primo di tanti altri grandi nomi del cinema come Pupi Avati, Giuseppe Tornatore,Terry Gilliam a ricevere il riconoscimento che domenica sarà consegnato ad un altro grande artista: Gigi Proietti.

Salendo sul palco, i Direttori Vaniel Maestosi e Glauco Almonte hanno salutato con grande emozione l’enorme folla di Piazzale Frigo che, all’arrivo di Verdone, è esplosa in un lunghissimo applauso.

Oggi 23 luglio, la seconda giornata di Est Film Festival inizia con la consueta Colazione alla Rocca offerta dall’organizzazione del Festival a chi partecipa agli eventi mattutini alla Rocca dei Papi. Alle 10.30 l’appuntamento è con la presentazione della mostra di pittura Grandi registi del cinema e l’incontro con l’artista Francesco Ferrari. Sarà possibile visitare la mostra fino al 30 luglio presso le Carceri papaline dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21.

Nel pomeriggio è la città di Montefiascone ad essere protagonista dei cinque cortometraggi in concorso per Ciak! Montefiascone 3, l’evento ideato in collaborazione con le associazioniFactotum, Zero a 1000 Onlus e Nuova Democrazia Italiana; sarà il pubblico a decretare il vincitore e ad assegnare il premio 2016 al miglior cortometraggio.

Subito dopo, alle 19:00, sarà il momento di un altro importante progetto di Est Film Festival sul territorio: la CNA di Viterbo e Civitavecchia premierà la studentessa dell’IISS C.A. Dalla Chiesa Valeria Perosillo con una Borsa di Studio di €500 per la sua tesina realizzata utilizzando gli spunti forniti durante gli incontri di Est Film Festival nelle scuole.

Alle 21.30 a Piazzale Frigo, il secondo degli incontri speciali vedrà salire sul palco l’unico regista italiano ad aver partecipato al Festival di Cannes di quest’anno: Claudio Giovannesitornerà per la terza volta ad incontrare il pubblico di Montefiascone. Nel 2009 con il suo primo film, il regista aveva vinto il Premio del pubblico – Cantina di Montefiascone e nel 2013 aveva vinto l’Arco d’oro – Premio Gruppo Credito Valtellinese.

A seguire, verrà proiettato il suo ultimo film: Fiore (Giovannesi, 2016).