Giunta comunale Perugia, via libera al DUP 2017-2019 ed allo stato di attuazione dei programmi al 30 giugno 2016

(NewTuscia) – PERUGIA – Via libera, da parte della giunta, alla preconsiliare concernente l’approvazione del Dup (Documento unico di programmazione) relativo al triennio 2017-2019 (sezione operativa) ed al quinquennio 2014-2019 (sezione strategica), con contestuale approvazione dello stato di attuazione dei programmi al 30 giugno 2016.

Ora l’atto passa all’esame della competente commissione consiliare permanente (II Bilancio) e, successivamente, all’attenzione del Consiglio comunale per la definitiva approvazione.

La normativa di riferimento, sul tema, è rappresentata dal Tuel (Testo unico Enti locali) che, all’art. 151, fissa al 31 luglio il termine, peraltro ordinatorio, per la presentazione del Dup, avente un arco temporale quantomeno triennale.

Contestualmente l’art. 2 del Decreto del ministero dell’Economia e delle Finanze, redatto di concerto con il ministero dell’Interno e con la Presidenza del Consiglio dei Ministri, stabilisce che, contestualmente alla redazione del Dup, debba essere presentato al Consiglio comunale anche lo stato di attuazione dei programmi.

Come accennato, il Dup discusso oggi nel corso di apposita seduta di giunta, si compone di una sezione operativa di durata pari a quella del bilancio di previsione (dunque triennale) 2017-2019 e di una sezione strategica che concerne la durata dell’intero mandato amministrativo quinquennale (2014-2019).

Va ricordato che il Dup rappresenta l’atto centrale, dal punto di visto strategico ed operativo, di un’Amministrazione, contenendo obiettivi e programmi suddivisi per singole unità comunali.